• Guida all'acquisto

4K dove e come vederlo

I contenuti in 4K sono sempre più diffusi, si può scegliere tra film, serie tv, documentari, sport e c’è anche qualche evento live. Ecco dove trovare il 4K (anche gratis) e come fare a vederlo

Il 4K o l’Ultra HD (in ambito consumer sono la stessa cosa) non è più una novità, almeno dal punto di vista dei TV: la maggior parte dei modelli in commercio con uno schermo con dimensioni “da salotto” è infatti 4K. Ma per godere del vero 4K non basta il TV, ci vogliono anche i contenuti in 4K, cioè con una risoluzione pari a 3840×2160 pixel, quattro volte quella delle immagini Full HD 1920 x 1080 pixel. Un TV 4K con i contenuti a risoluzione inferiore è infatti costretto a riscalare le immagini, cioè a ricreare le informazioni che mancano e aumentare la risoluzione dei contenuti, in modo tale da accendere tutti i pixel del pannello. Un’operazione che, nonostante la bontà dei processori video a bordo dei TV, non consente di ottenere tutta la qualità di un video girato in 4K. Per godere del vero 4K ci vogliono quindi anche i contenuti 4K, magari anche in HDR, tecnologia che permette di ottenere immagini con una maggiore gamma dinamica, con colori più ricchi, neri intensi e dettagli più luminosi, dando così vita a immagini molto più vicine alla realtà. L’offerta di contenuti 4K per fortuna è interessante, si può perfino scegliere cosa vedere: in 4K sono infatti disponibili film, serie TV e alcuni eventi sportivi in diretta. 

Il 4K in streaming

NETFLIX E COMPAGNI IL 4K A PORTATA DI CLICK

Le piattaforme in streaming offrono contenuti in 4K per tutti i gusti, alcuni dei quali originali, prodotti cioè direttamente. Tra i servizi di streaming che offrono contenuti in 4K troviamo Netflix, Amazon Prime Video e anche Infinity. Nel caso di Infinity, però, i contenuti  in 4K sono fruibili solo su alcuni TV, come i televisori Samsung con funzionalità 4K, sui recenti televisori Hisense oppure utilizzando la console giochi Sony PlayStation4 Pro.  

Ci vuole l’abbonamento, poi vedi tutto quello che vuoi

Il contenuti 4K sulle piattaforme di streaming sono resi disponibili in abbonamento, coiè attraverso il pagamento di una quota di solito mensile. Su Netflix per vedere i contenuti in 4K occorre attivare un abbonamento Premium, che permette anche di accedere ai contenuti su 4 dispositivi contemporaneamente.

Il 4K richiede una connessione stabile e veloce

La visione di contenuti in 4K richiede un connessione a internet stabile e veloce. Netflix per il 4K raccomanda una banda di 25 megabit al secondo : se la banda è inferiore la qualità dei contenuti viene man mano ridotta (streaming adattivo), questo per evitare fastidiosi scatti e blocchi delle immagini, almeno fino a quando è possibile.

PHILIPS 55OLED803

Il TV OLED 4K che gioca con la luce

Il Philips OLED 803 è un TV unico, capace di abbinare immagini di altissimo livello a soluzioni esclusive che rendono ancora più spettacolare la visione in 4K, come l’illuminazione Philips Ambilight che, grazie ai LED lungo i bordi dietro la sottile cornice, proietta i colori dello schermo sulle pareti in tempo reale, estendendo idealmente le immagini nella stanza. 
  • TV OLED UHD 4K

  • Schermo 55 pollici

  • Ambilight 3 lati

  • HDR10/HLG

  • Micro Dimming Perfect

  • Processore P5

  • Perfect Picture

  • Audio 2.1/50 Watt RMS

  • 4 x HDMI

  • Interfaccia CI+

  • 2 x USB

  • Wi-Fi integrato 802.11ac

  • Classe energetica B

Acquista ora
Il 4K con Sky

SU SKY IL 4K È DI CASA

Sky è una risorsa molto interessante per chi vuole sfruttare al massimo il pannello 4K del suo TV, la pay TV offre infatti via satellite una delle programmazioni in 4K HDR più complete sul mercato: è possibile vedere serie tv di grande successo, film documentari ed eventi sportivi. Agli appassionati di sport Sky propone in 4K alcuni tra i migliori match della Serie A, 7 partite a turno, a cui si affianca il grande calcio internazionale, con alcune partite della Champions League ed altri eventi internazionali. In primo piano anche il motorsport, con i Gran Premi di Formula 1 e la Moto GP in 4K.  Un’offerta molto ricca, destinata a crescere man mano nel tempo grazie all’aggiunta di  nuovi contenuti. 

Come trovare il 4K su Sky?

Su Sky non c’è un canale riservato al 4K , la programmazione varia e spazia in modo trasversale sui diversi canali. I contenuti trasmessi in 4K HDR sono ben identificati, anche attraverso un apposito logo; inoltre è possibile individuare i contenuti in 4K HDR tramite la funzione di ricerca o attraverso la guida tv. 

Per il 4K ci vuole Sky Q

La programmazione in 4K HDR è disponibile soltanto per gli abbonati Sky Q con opzione Sky HD attiva. Per poter vedere i programmi in 4K HDR è necessario un TV compatibile, con supporto al formato 4K HDR HLG.

 

SAMSUNG QE55Q9FNAT

Il 4K a tutto colore

La tecnologia QLED Samsung utilizzata da questo TV permette di riprodurre una gamma molto ampia di colori, per immagini in 4K più vivaci, più realistiche e ricche di dettagli: tutti i particolari vengono messi in rilievo con una precisione spettacolare. 
 
  • TV OLED UHD 4K

  • Schermo 55 pollici

  • Ambilight 3 lati

  • HDR10/HLG

  • Micro Dimming Perfect

  • Processore P5

  • Perfect Picture

  • Audio 2.1/50 Watt RMS

  • 4 x HDMI

  • Interfaccia CI+

  • 2 x USB

  • Wi-Fi integrato 802.11ac

  • Classe energetica B

Acquista ora
Il 4K gratis

4K A COSTO ZERO… O QUASI

Le occasioni per vedere il 4K senza pagare non mancano: su internet, ma anche via satellite. Alcuni canali satellitari mettono infatti a disposizione eventi sportivi, fiction, documentari e altro ancora. Tutto in 4K, gratis e anche in italiano. Non bisogna poi dimenticare i contenuti auto prodotti, quelli girati utilizzando dispositivi capaci di riprendere in 4K, tra cui smartphone, fotocamere e droni.

Sul satellite non solo pay TV

Sul satellite, attraverso la piattaforma tivùsat, è possibile accedere a un ampio bouquet di canali gratuiti, quattro dei quali in 4K. Ai canali Rai 4K, 4K1 e fashiontv si è aggiunto recentemente NASA UHD: il canale 4K dell’agenzia spaziale americana che trasmette immagini eccezionali dalla stazione orbitante e da altre missioni interplanetarie. La programmazione di Rai 4K ci riguarda invece più da vicino, grazie a produzioni esclusive che abbracciano la grande fiction, il cinema, documentari e programmi di approfondimento. E c’è anche il calcio, con alcune partite di Champions. Per accedere a tivùsat occorre un dispositivo certificato (decoder o CAM), una parabola satellitare orientata su Eutelsat Hot Bird 13°est e una smartcard tivùsat (si trova nella scatola con il CAM o decoder). Non è richiesto nessun abbonamento, la visione è gratuita una volta acquistati decoder e CAM. 

Su Youtube intere playlist 4K HDR pronte da guardare

Su YouTube i video in 4K non mancano, anche in HDR, organizzati in vere e proprie playlist. C’è la pubblicità, ma volendo si può passare alla versione Premium del servizio, a pagamento, senza pubblicità e con contenuti extra originali, tra cui film e serie tv in 4K. L’applicazione di YouTube è presente su tutti gli Smart TV; si possono anche selezionare i contenuti con lo smartphone e mandarli in riproduzione sul grande schermo, il tutto attraverso una connessione Wi-Fi, senza alcun collegamento via cavo.

Registi in 4K con smartphone, fotocamere e droni

Fotocamere, smartphone e droni riprendono video in 4K di ottima qualità, che possiamo inviare in riproduzione sul TV direttamente dal dispositivo oppure salvare su una memoria o un hard disk da collegare alla presa USB del TV. È anche possibile salvare i contenuti sul cluod o in locale su un disco in rete (NAS), facilmente accessibile tramite una piccola rete domestica, anche in Wi-Fi: in questo modo tutti contenuti saranno conservati in modo ordinato al sicuro. Tutti gli Smart TV dispongono di un’applicazione specifica che permette di accedere e riprodurre i contenuti da USB e in rete. 

SONY α6400L

Video facili in 4K, anche in movimento

Una fotocamera mirrorless compatta e robusta; capace di una messa fuoco automatica velocissima e di un tracking perfetto, per catturare immagini e video in 4K HDR di soggetti in rapido movimento con una qualità straordinaria. ll monitor LCD inclinabile a 180° facilita le riprese, le numerose funzionalità video assicurano risultati da professionisti.  

 
  • Sensore CMOS Exmor APS-C da 24,2 MP

  • Obiettivi attacco E, in dotazione obiettivo 16-50 mm

  • scatto continuo 11 fps

  • ISO foto 100-32.000

  • Mirino elettronico a colori da 1 cm

  • Display TFT da 7,5 cm

  • Slot Memory Stick Duo™ / scheda di memoria SD

  • Bluetooth 4.1

  • Connettore HDMI micro (tipo D)

  • Autonomia 360 scatti (mirino) / 410 scatti (monitor LCD)

Acquista ora

Parrot Anafi (versione Extended)

Il 4K che arriva dal cielo

Anafi di Parrot è un drone compatto, pieghevole, facile da trasportare, progettato per effettuare riprese in 4K spettacolari, grazie alla videocamera in risoluzione 4K con giunto cardanico (gimbal) inclinabile a 180° e allo zoom senza perdita di qualità fino a 2.8X. Le funzioni speciali, come la Follow Me (inseguimento del soggetto), facilitano le riprese. La versione Extended offre 2 batterie in più e una sacca da viaggio.  

  • Drone compatto

  • Sensore fotocamera 1/2.4’’ CMOS

  • Apertura f/2.4

  • Risoluzione video 4K UHD 3840x2160 30fps, Full HD 60fps

  • Risoluzione foto wide 21mp (5344x4016), Rectilinear 16MP (4608x3456)

  • Capacità batteria: 2700 mAh

  • autonomia: 25 min

  • Dimensioni: chiuso 244x67x65mm (chiuso), 175x240x65mm 8 (aperto)

  • Peso: 320g

Acquista ora
Il 4K su BLU-RAY Ultra HD

OLTRE AL VIDEO C’E' DI PIÙ 

L’Ultra HD Blu-ray è il formato sviluppato per distribuire i contenuti video 4K su disco, per la visione occorre la disponibilità di un lettore compatibile e dei contenuti su disco Blu-ray UHD . Il catalogo dei titoli disponibili è decisamente ampio e comprende il meglio della produzione recente e alcuni grandi classici del cinema. 

Sul Blu-ray UHD anche l’audio è in altissima definizione

Oltre al video anche l’audio è super nei Blu-ray UHD, grazie alle codifiche  multicanale Dolby Atmos e DTS :X, capaci di collocare perfettamente i suoni nello spazio in 3 dimensioni. Per sfruttare al meglio le codifiche multicanale occorre un sistema audio compatibile. 

Il BLU-ray UHD legge tutti i formati, anche il CD 

I lettori Blu-ray UHD leggono anche i precedenti formati su disco, sono cioè in grado di riprodurre i dischi Blu-ray Full-HD, i DVD e anche i CD audio. La collezione di film e musica è quindi salva. I lettori Blu-ray UHD permettono anche l’accesso diretto ai  servizi di streaming, come YouTube o Netflix, sono quindi una buona soluzione per chi dispone di un TV con qualche anno sulle spalle, privo di una sezione Smart TV aggiornata.   

Sony UBP-X800M2

Il 4K con una qualità da cinema

Il Blu-ray Ultra HD è il miglior modo per usufruire di tutta la qualità del 4K in casa, audio compreso. Il lettore UBP-X800M2 di Sony offre una tecnologia raffinata, per vedere e “sentire” il 4K con una qualità da cinema, legge tutti i formati più diffusi e offre un’immagine ricca di dettagli. Dolby Atmos® e DTS®:X completano la dotazione, per un’esperienza di intrattenimento superiore.     
  • Lettore Blu-ray 4K Ultra HD

  • Conversione 4K Ultra HD (60p)

  • Deep colour (12 bit)

  • 24p True Cinema

  • Dolby Atmos (uscita bitstream)

  • Decodifica Dolby TrueHD (7.1 canali)

  • Streaming 4K Ultra HD

  • 2 uscite HDMI

  • ingresso USB

  • Connessione Ethernet

  • Wi-Fi integrato

Il 4K si può anche noleggiare

Che film guardiamo stasera? 

Perché non noleggiare o acquistare la visione di un film in 4K? Detto fatto, tutto a portata di telecomando direttamente dal divano, grazie alla piattaforma Smart del TV. Tantissimi film e serie tv sono disponibili in 4K su piattaforme come Google Play, iTunes di Apple, Chili e Rakuten tv. I contenuti spaziano della ultime uscite fino ai grandi classici, divisi per tipo (film e serie tv) e genere (animazione, avventura, commedia, etc...).


Sul Blu-ray UHD anche l’audio è in altissima definizione

Sulle diverse piattaforme è possibile noleggiare o acquistare contenuti in 4K: scegliendo il noleggio si ha un certo tempo a disposizione (circa 1 mese) per iniziare la visione, quindi dal primo play si hanno un paio di giorni per completare la visione. Con l’acquisto si può invece vedere il contenuto tutte le volte che lo si desidera, senza alcun limite di tempo. 

 
Il BLU-ray UHD legge tutti i formati, anche il CD 

Noleggio o acquisto non richiedono un abbonamento, basta registrare un account con un sistema di pagamento valido. Si paga per quel che si vede, in qualche caso sono disponibili anche offerte e pacchetti cumulativi. I costi ovviamente sono differenti per noleggio e acquisto.

Huawei P30 Pro

video in 4K da sogno con lo smartphone

Il P30 di Huawei è stato progettato per ridefinire gli standard fotografici su smartphone. La quadrupla fotocamera Leica cattura ogni dettaglio, anche con poca luce; la stabilizzazione professionale AIS di Huawei permette di ottenere video in 4K stabili in ogni condizione di ripresa.      

  • Display OLED da 6,47”FHD + (2340x1080)

  • Processore Octa-core Huawei Kirin 980

  • con NPU

  • Ram 6/8 GB ROM 128/256 GB ROM

  • Fotocamera posteriore Quad Leica (40 MP + 20 MP + 8 MP + HUAWEI Time-of-Flight)

  • Fotocamera frontale 32 MP

  • Reg. video 4K

  • Certificazione IP68

  • Batteria da 4100 mAh

Acquista ora