Ecco LG G8X ThinQ con Dual Screen, il doppio schermo che raddoppia produttività e divertimento
  • IFA 2019

Ecco LG G8X ThinQ con Dual Screen, il doppio schermo che raddoppia produttività e divertimento

A Berlino LG ha presentato il suo nuovo smartphone con soluzione Dual View, il doppio schermo ora ruota di 360° per una nuova esperienza multitasking

Due schermi sono meglio di uno, così almeno la pensa LG, che all’IFA 2019 ha presentato il G8X ThinQ con il nuovo LG Dual Screen, uno smartphone con doppio schermo da 6,4” e cerniera che ruota completamente. Non un foldable, quindi, ma un doppio schermo vero e proprio, una combinazione progettata per creare una nuova esperienza multitasking.  

LG aveva già presentato questa soluzione in occasione dell'MWC 2019 a Barcellona, insieme allo smartphone V50ThinQ 5G, esperienza di cui ha fatto tesoro: questa nuova versione di Dual Screen tiene infatti conto del feedback dei consumatori e propone tutta una serie di miglioramenti, tra cui un display esterno aggiuntivo da 2,1 pollici, molto utile per avere sott’occhio l'ora, la data, la batteria, le notifiche e altre informazioni utili senza dover aprire il Dual Screen. Inoltre, il nuovo Dual Screen è dotato di una cerniera Freestop a 360 gradi (LG V50 aveva due posizioni fisse di apertura) per consentire l’angolo di apertura preferito.

I due display principali sono identici (OLED FullVision da 6.4” 19.5:9 FHD +)  per garantire la stesse prestazioni e fornire un’esperienza più appagante; un sensore di luce ambientale regola automaticamente il contrasto per ottimizzare le prestazioni.  Il sensore di impronte digitali è integrato nel display principale  e la fotocamera frontale dello smartphone è alloggiata in un piccolo notch a goccia, quest’ultima utilizza  un sensore da ben 32 MP con pixel da 1,6 μm, per ottenere selfie chiari e nitidi in ogni condizione di luce.

Sul retro troviamo invece una doppia fotocamera, con sensore  12MP (F1.8 / 1.4μm / 78˚) e 13MP grandangolare (F2.4 / 1.0μm / 136˚).  Il tutto è controllato da avanzati algoritmi che consentono di riconoscere le scene e di impostare i parametri di scatto opportuni. 

Di alto livello anche la sezione audio, come tradizione LG:  il G8X ThinQ è dotato di Quad DAC Hi-Fi a 32 bit ottimizzato da Meridian e offre due altoparlanti da 1,2 W,  per un ascolto di alta qualità. In termini di registrazione troviamo un microfono con regolazione automatica del volume durante l'acquisizione di video, per garantirei suoni ben dettagliati. 

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche, il G8X ThinQ utilizza un processore Qualcomm Snapdragon 855  affiancato da 6GB di memoria RAM e da 28GB per lo storage, ampliabile tramite microSD (fino a 2TB); la batteria ha una capacità di 4000mAh, con ricarica wireless e Qualcomm Quick Charge™ 3.0.

LG G8X ThinQ in abbinata alla nuova versione di LG Dual Screen saranno disponibili in Italia entro la fine dell’ anno.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di IFA 2019