Le risposte al CLUB Quiz "HEALTHY & TASTY"
  • CLUB Quiz

Le risposte al CLUB Quiz "HEALTHY & TASTY"

Quali sono i trucchi per conservare al meglio alimenti freschi e cotti? Come è meglio disporre i cibi in frigo perché siano pronti da gustare? Quanto durano gli alimenti sottovuoto? Scopriamolo con le migliori risposte alle domande del CLUB Quiz HEALTHY & TASTY

A chi si deve l'idea della conservazione del cibo in contenitori di latta?

Miglior risposta:  Peter Durant


Nel 1814 il commerciante britannico Peter Durant brevettò le conserve in recipienti di latta e stagno. Questo metodo di conservazione, basato sugli studi del francese Nicolas Appert, venne immediatamente impiegato dalla Reale Marina Inglese per confezionare verdure semicotte in grasso animale.


Nel 1856 Francesco Cirio...

Miglior risposta:  Costruì la prima fabbrica per la conservazione dei piselli in scatola in Italia


Il metodo di conservazione in barattoli di latta venne perfezionato da Francesco Cirio, che nel 1856 realizzo la prima fabbrica di piselli confezionati nel nostro Paese.


In che anno fu brevettato il coperchio a vite in metallo per i vasi di conserva?

Miglior risposta: 1858


Il primo barattolo in vetro con coperchio a vite in metallo a chiusura ermetica venne brevettato il 30 novembre 1858 da John Landis Mason, un lattoniere del New Jersey. In precedenza i barattoli venivano chiusi con tappi in sughero o in vetro fermati da ganci, ma non avevano tenuta stagna.


Per quanto tempo si può conservare in frigo e sottovuoto il pesce fresco? Quanto durano salumi e affettati sottovuoto in frigorifero? Quanto dura il pane fresco sottovuoto?

Miglior risposta:  Fino a 5/6 giorni - Fino a 20/25 giorni – Fino a 8 giorni

 

Confezionato sottovuoto il pesce fresco in frigorifero si può conservare fino a 5/6 giorni; nelle stesse condizioni salumi e affettati si conservano fino a 20/25 giorni. Il pane fresco sottovuoto fuori dal frigorifero rimane morbido e croccante anche per 8 giorni. 


Riconosci i prodotti nelle immagini?

Miglior risposta:  Fooodsaver FFS015X - MACOM Just Kitchen 871 Super Dry+ - Laica VT3302


Per legge, dopo quanti giorni dalla deposizione scadono le uova?

Miglior risposta: 28 giorni

 

La scadenza delle uova, obbligatoria per legge, non può essere superiore al 28° giorno dalla data di deposizione.


ll termine minimo di conservazione è obbligatorio per la frutta e la verdura fresca?

Miglior risposta:  No, a meno che verdura e frutta non siano sbucciate o tagliate

Il termine minimo di conservazione (TMC), indicato per legge con la frase "da consumarsi preferibilmente entro (data)", specifica la data fino alla quale un alimento conserva le sue proprietà specifiche in adeguate condizioni di conservazione. Per la frutta e la verdura fresca, a meno che non sia sbucciata o tagliata, non è obbligatorio indicare il TMC. Ad esempio, per l’insalata venduta intera al banco orto frutta non viene indicata alcuna scadenza, quella venduta in busta lavata e pronta per essere consumata deve invece riportare la data di scadenza.


Quando fu messo in vendita il primo frigorifero elettrico domestico? Quando, invece, si è diffuso nelle case italiane?

Miglior risposta:  Nel 1913 - Negli anni ’50

Il primo frigorifero elettrico venne fabbricato e messo in vendita nel 1913 a Chicago. La sua diffusione nelle case italiane avvenne successivamente, negli anni ’50, in pieno boom economico.


Per la migliore conservazione, quali alimenti vanno disposti nella zona alta del frigorifero? Quali invece vanno disposti nella zona intermedia?

Miglior risposta:  Formaggi, yogurt, uova, affettati confezionati sottovuoto - Salumi già aperti, pasta, carne e verdure cotte, avanzi, sughi e salse

 

La temperatura all’interno del frigorifero varia a seconda della posizione, questo permette di garantire una conservazione ottimale di tutti gli alimenti, a patto che siano collocati correttamente. La parte superiore del vano frigo è quella meno fredda, in questa posizione vanno sistemati formaggi, yogurt, uova, affettati confezionati sottovuoto. La zona intermedia è invece adatta alla conservazione di salumi già aperti, pasta, carne e verdure cotte, avanzi, sughi e salse. La parte più bassa del frigorifero è quella che raggiunge la temperatura minore, qui vanno collocati alimenti crudi come la carne, il pesce e il pollame. 

 

Per quanto tempo carne e pesce fresco possono preservare le loro caratteristiche organolettiche in frigorifero (t 3/5°C)? 

Miglior risposta:  Fino a 2/3 giorni

 

La carne e il pesce fresco conservati correttamente in frigorifero alla temperatura di 3/5°C mantengono le loro caratteristiche organolettiche fino a 2/3 giorni.


Qual è il trucco per conservare le cipolle anche fino a 8 mesi?

Miglior risposta:  Metterle in un paio di vecchi collant e appese in un luogo asciutto, fresco e buio
 

Ecco un piccolo trucco per far durare più a lungo le cipolle: metterle in una delle "gambe" di un paio collant, appese in un luogo asciutto, fresco e buio. In questo modo le cipolle possono durare anche fino a 8 mesi. 


Per mantenerla fresca e croccante, quale verdura si consiglia di riporre in un vaso pieno d’acqua come se si trattasse di fiori?

Miglior risposta:  Asparagi
 

Gli asparagi possono essere mantenuti freschi e croccanti per più tempo se vengono trattati come i fiori. Per conservarli più a lungo occorre tagliare i gambi degli asparagi e mettere l’intero mazzo in un vaso con dell’acqua, da conservare in frigorifero. Quando l’acqua si intorbidisce è necessario cambiarla. 


A quale temperatura è consigliato conservare i formaggi stagionati?

Miglior risposta:  10-12°C
 

La temperatura consigliata per la conservazione ottimale dei formaggi stagionati è pari 10-12 °C, vanno quindi disposti nella parte meno fredda del frigorifero.


DOMANDONE - Come deve essere indicato il termine minimo di conservazione per un prodotto che può essere conservato per 12 mesi?

Miglior risposta:  Mese e anno

 
Il termine minimo di conservazione degli alimenti (TMC) viene espresso a seconda del periodo di conservabilità come segue:

- Giorno, mese e anno per i prodotti conservabili per meno di 3 mesi

- Mese e anno per gli articoli conservabili per più di 3 mesi e meno di 18 mesi

- Solo l’anno per gli alimenti conservabili per più di 18 mesi.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di CLUB Quiz