L’OLED  di LG  che si arrotola è realtà
  • CES 2019

L’OLED di LG che si arrotola è realtà

L’OLED LG R Signature è un favoloso TV da 65” 4K a scomparsa, che si arrotola e scompare dentro una scatola. Previsto nei negozi entro la fine dell’anno

Quello che l’anno scorso era solo un prototipo di TV OLED che, srotolandosi davanti agli occhi degli spettatori al CES, aveva lasciato tutti a bocca aperta, ora è realtà: un TV con una sigla, 65R9, che verrà commercializzato entro la fine del 2019 . Il TV esce da un cabinet in alluminio, in cui è contenuto anche un potente sistema audio, nascondendosi alla vista quando non è utilizzato, offrendo così anche una soluzione estetica per certi versi rivoluzionaria: il TV occupa lo spazio nell’ambiente solo quando serve; quando è spento e non serve si nasconde alla vista, liberando spazio e non impattando sull’ambiente. L’OLED di LG offre tre diverse opzioni di visualizzazione: Full View, Line View e Zero View. La prima modalità offre una visione in formato 16:9, Zero View è la modalità audio con la sola soundbar che suona e infine Line View mostra solo una porzione di schermo visualizzando informazioni, widget e interfacce interattive. È quindi possibile controllare il meteo o l’ora, visualizzare le foto da uno smartphone condividendole sul grande schermo, e persino creare un’atmosfera di relax con i colori. Al cuore dell’OLED R troviamo il processore Alpha 9 di seconda generazione, con WebOS 4.5 integrato con Assistant, Alexa e Apple TV. Supportati i servizi Apple, AirPlay 2 audio e video e HomeKit , con cui si potrà per esempio controllare il TV utilizzando l'app Home oppure chiedendo a Siri. Dal punto di vista audio, la soundbar è racchiusa in un cabinet in alluminio spazzolato con una griglia per gli speaker e vanta Dolby Atmos a 4.2 canal i e 100W di amplificazione . Il futuro dei TV viaggia a vele spiegate verso soluzioni inedite e meravigliose, come questa di LG che ora è realtà.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di CES 2019