• Servizi MediaWorld

MediaWorld e Remedia insieme per l’ambiente

Il vecchio frullatore è da buttare e così anche il telefono che non funziona più: non sai come fare? Ci pensa MediaWorld: non solo ti offre una grande varietà di nuovi prodotti da acquistare tra cui scegliere, ma si occupa anche di ritirare e riciclare nel modo corretto i rifiuti elettrici ed elettronici grazie alla collaborazione con Remedia

REMEDIA, IL CONSORZIO LEADER NELLA GESTIONE DEI RAEE

Remedia è il principale Sistema Collettivo italiano per la gestione eco-sostenibile di tutte le tipologie di RAEE (Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), pile e accumulatori. Nato nel 2005 grazie alla volontà di 44 aziende leader nel settore, conta oggi oltre 1.500 iscritti ed è il primo consorzio per quote RAEE. Per quota di mercato e struttura, rappresenta quindi un punto di riferimento nella gestione di RAEE e Rifiuti di Pile e Accumulatori. Oltre ad essere senza scopo di lucro, il Consorzio è certificato ISO 9000 e ISO 14000, un’ulteriore garanzia di trasparenza e serietà nei confronti dei consorziati, dei partner e dei consumatori.

Per maggiori informazioni www.consorzioremedia.it

Youtube

Source - https://youtu.be/IZgy4y3TKWg

Non buttarlo, al RAEE ci pensa MediaWorld

Devi buttare via un vecchio TV o un rasoio elettrico che ormai non funzionano più? Nessun problema, ci pensa MediaWorld. Sono due le possibilità offerte, “Uno contro Uno” e "Uno contro Zero”.

Il 2017 è stato per Remedia un anno di grandi numeri e di grandi soddisfazioni: sono quasi 90.000 le tonnellate di rifiuti tecnologici raccolti dal Consorzio, se si considerano sia i rifiuti domestici (73.200 t) sia i RAEE professionali (6.900 t) sia pile e accumulatori (9.900 t) . Un risultato sorprendente, che segna un aumento del 34% rispetto all'anno precedente, con un beneficio economico per il Paese di 140 milioni di euro. Numeri che sottolineano la sempre maggiore sensibilità e attenzione che i cittadini e le aziende hanno per la questione dei rifiuti tecnologici.