Panasonic GZ2000, la TV del futuro che arriva direttamente da Hollywood
  • CES 2019

Panasonic GZ2000, la TV del futuro che arriva direttamente da Hollywood

Il nuovo OLED di Panasonic, appena presentato al CES, è il primo ad offrire compatibilità con tutti gli standard dell’altissima definizione. E la calibrazione la cura un tecnico di Hollywood.

Panasonic ha presentato al CES 2019 la sua nuova TV OLED GZ2000 . Disponibile nei tagli da 55 e 65 pollici, questo modello offre la compatibilità con tutti gli standard dell’altissima definizione. Questo si traduce in colori perfetti e definizione massima per film e fotografie. Il display del GZ2000 è un OLED con risoluzione 4K. Grazie all’uso di tecnologie all’avanguardia, il pannello è in grado di migliorare la qualità delle immagini. Da sottolineare, in particolare, il livello di luminosità media superiore e una gestione migliore del contrasto. In tema di colori, Panasonic vanta la collaborazione di un pezzo da novanta di Hollywood. Direttamente dagli studios, infatti, arriva il contributo del colorista Stefan Sonnenfeld , che si è occupato di film come Star Wars, Jurassic Park, Wonder Woman, La Bella e la Bestia ed altri ancora. La TV integra una soundbar realizzata in collaborazione con Technics. Grazie ad una nuova tecnologia esclusiva, il Panasonic GZ2000 monta degli speaker integrati con emissione verso l’alto, questo garantisce la massima qualità di ascolto e un suono che ti avvolge. Non mancano, poi, tutte le ultime novità in tema di Smart TV, sarà possibile utilizzare senza problemi tutte le app più importanti, come ad esempio Netflix, Amazon Prime e YouTube. Si potranno creare, poi, dei collegamenti direttamente sulla home per avere sempre a portata di mano le app ed i canali preferiti.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di CES 2019