Sony presenta a IFA 2019 gli auricolari ad archetto della serie  1000X con cancellazione del rumore
  • IFA 2019

Sony presenta a IFA 2019 gli auricolari ad archetto della serie 1000X con cancellazione del rumore

Sony amplia la serie 1000X presentando a IFA 2019 gli auricolari ad archetto WI-1000XM2 che integrano il processore HD di eliminazione del rumore QN1

A IFA 2019 Sony ha ampliato la serie di cuffie 1000X a cancellazione di rumore con i nuovi auricolari ad archetto WI-1000XM2 in silicone flessibile e leggero , comodi da inserire a fondo nell’orecchio grazie al design ad angolo che li rendono confortevoli anche dopo molte ore di utilizzo. Sony garantisce, infatti, una durata della batteria fino a 10 ore;  inoltre con la funzionalità di ricarica rapida, bastano 10 min di ricarica per circa 80 minuti di riproduzione.
I nuovi auricolari sono stati appositamente progettati per un ascolto privo di qualsiasi rumore ambientale: il design ad angolo riduce l’ingresso dei suoni ambientali, la tecnologia Dual Noise Sensor blocca qualsiasi rumore, mentre il  processore  di eliminazione del rumore  HD QN1  cancella ogni tipo di suono che possa disturbare l'ascolto. Anche i rumori di fondo delle cabine aereo vengono soppressi con efficacia, grazie alla funzione “Atmospheric Pressure Optimising” e alla tecnologia Noise Cancelling.
Nonostante le dimensioni compatte degli auricolari WI-1000XM2, la qualità audio è assicurata dall’integrazione di un sistema di driver ibrido HD con un driver dinamico da 9 mm e un driver dalla struttura bilanciata. Inoltre, il processore HD di eliminazione del rumore integrato è dotato di elaborazione del segnale audio a 32 bit, convertitore digitale-analogico di alta qualità e amplificatore per cuffie. Infine, la tecnologia Digital Sound Enhancement Engine HX  esegue l’upscaling dei file compressi, anche in formato MP3, per riprodurre l’audio in HD.
Gli auricolari ad archetto WI-1000XM2 permettono anche di effettuare chiamate in viva voce grazie al microfono integrato e, dopo l’ascolto, è possibile unirli per non aggrovigliarli e riporli nella custodia da trasporto dove c’è spazio anche per il cavo audio, cavo USB e adattatore per l’uso in volo. Integrano, inoltre, Google Assistant e Alexa e tramite l’app dedicata Sony Headphones Connect è possibile personalizzare l’ascolto della propria preferita.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di IFA 2019