• Guida all'acquisto

Stampanti Wi-Fi, stampare da casa senza fatica spendendo meno

La casa può diventare un luogo di lavoro e di studio anche quando si hanno documenti da stampare. Con le stampati Wi-Fi è facile e grazie alle cartucce ad elevata capacità e alle soluzioni con serbatoio ricaricabile è anche più economico e green

Grazie a Internet si può lavorare a distanza in modo smart, senza spostarsi da casa. Ma prima o poi capita di dover stampare un documento: nonostante la digitalizzazione sia ormai una realtà la carta ha infatti ancora una sua valenza. Si può avere la necessità di stampare moduli e autocertificazioni per gli uffici amministrativi o un documento di lavoro. Anche chi studia si trova spesso nella necessità di dover stampare: gli appunti di una lezione persa, ad esempio, un approfondimento o una ricerca scolastica. In tutti questi casi una stampante compatta e versatile diventa l’alleata perfetta. Le stampanti di ultima generazione assicurano prestazioni più elevate rispetto ai modelli di qualche anno fa, possono ricevere documenti da più sorgenti, anche in mobilità e con la connessione Wi-Fi non sono più legate al vecchio collegamento via cavo al PC. Ma soprattutto, stampare è diventato più economico: grazie alle cartucce ad alta capacità e alle soluzioni con serbatoi ricaricabili si possono stampare migliaia di pagine spendendo meno e con un’attenzione maggiore alla sostenibilità ambientale. Ma non c’è solo la stampa, con una stampante multifunzione si può anche fotocopiare e digitalizzare qualsiasi documento, in modo tale da poterlo salvare sul computer o condividere via posta elettronica. 

Stampanti compatte e in grado di fare tutto

Una stampante per la casa non deve essere per forza ingombrante e brutta da vedere, le nuove stampanti hanno dimensioni compatte e un design elegante che consente una più facile collocazione nell’ambiente domestico.  Inoltre, praticamente tutte le stampanti in vendita sono multifunzione e, grazie allo scanner integrato, possono fotocopiare un documento o trasformarlo in un file che può essere editato secondo le necessità. Si può ad esempio digitalizzare una ricerca scolastica ricevuta su carta, importare documento di lavoro o un modulo amministrativo da compilare con più precisione attraverso la tastiera di un PC o di uno smartphone.

Con la connessione wireless l'ufficio è grande come una casa  

Grazie alle connessioni senza fili, per usare una stampante non è più necessaria una postazione fissa di lavoro: l’ufficio diventa tutta la tua casa. La stampante può essere posizionata dovunque ci sia una presa di corrente, sarà la connessione Wi-Fi a raggiungerla. In questo modo diventa più facile allestire una postazione di lavoro da casa, anche provvisoria, ed è possibile inviare un documento in stampa in qualunque parte della casa ci si trovi, persino con il notebook appoggiato sulle gambe mentre si è seduti sul divano o direttamente dallo smartphone.

Installazione e configurazione 

Fanno tutto da sole, o quasi

La configurazione della stampante è facilitata da procedure di installazione guidata che permettono di essere operativi e di stampare in pochi istanti. Il collegamento alla rete Wi-Fi è semplicissimo, alla portata di tutti: nella maggior parte dei casi basta a premere un pulsante e inserire uno specifico PIN, grazie alla funzione WPS (Wi-Fi Protected Setup): uno standard per la configurazione semplice e protetta delle reti wireless che instaura un collegamento sicuro tra stampante e router Wi-Fi. Una volta collegata la stampante alla rete o al computer, il driver di stampa viene installato automaticamente.

Dallo smartphone alla carta in un attimo

Un documento da stampare può essere inviato da qualsiasi dispositivo, quindi non solo da PC, ma anche da smartphone e tablet. E con la tecnologia Wi-Fi Direct il dispositivo mobile può inviare il documento direttamente alla stampante anche se in casa non c’è una rete Wi-Fi. Questa funzione, disponibile sulla maggior parte delle stampanti di ultima generazione, permette infatti di collegare direttamente i dispositivi tra loro senza aver bisogno di un router wireless o di un hotspot. 

Con l'app sai sempre tutto

L’integrazione diretta della stampa con i dispositivi mobili, come con Apple Air Print per i dispositivi Apple, permette di stampare facilmente qualsiasi cosa: documenti, mail, ma anche foto e pagine da siti web. Le stampanti wireless di ultima generazione offrono inoltre applicazioni gratuite e specifiche che permettono di gestire la stampante molto semplicemente. È possibile avviare una stampa o una scansione dal dispositivo mobile, ritagliare e modificare documenti e fotografie, caricare direttamente i documenti sul cloud, ottenere informazioni sul livello dell’inchiostro e ricevere un avviso quando è in esaurimento. In alcuni modelli si possono utilizzare anche comandi a voce diretti alla stampante da dettare all’assistente vocale dello smartphone.

Cartucce XL e serbatoi ricaricaricabili, stampare da casa ora costa meno 

Stampare da casa è diventato più economico e anche più ecologico: le cartucce ad elevata capacità permettono di stampare più pagine con un costo inferiore e con le stampanti con serbatoi ricaricabili ad altissima capacità EcoTank scompare quasi del tutto il pensiero della fine dell’inchiostro e della sostituzione delle cartucce. Una volta ricaricati, i serbatoi permettono di stampare di nuovo migliaia e migliaia di documenti e l’idea di fare scorta di cartucce per non rimanere senza inchiostro sul più bello diventa un ricordo del passato. Inoltre, stampare costa meno ed è anche più ecologico: non occorre infatti smaltire le cartucce esaurite.

Foto e documenti super con le stampanti fotografiche 

La stampa fotografica oggi è ancora più soddisfacente grazie a carta di qualità, agli inchiostri e ai formati tra cui scegliere. Una stampante fotografica offre un valore aggiunto perché non pregiudica l’utilizzo per i documenti più semplici, da stampare su carta comune. Le foto mantengono l’alta qualità dello scatto originale e possono essere stampate a casa con comodità, inoltre, per quei documenti in cui le foto hanno importanza, come per una ricerca scolastica, le stampanti fotografiche permettono di avere un risultato complessivo più gradevole. I diversi tipi e formati di carta consentono di sbizzarrirsi e non pongono limiti alla creatività. Si possono stampare biglietti personalizzati, usare carta lucida, opaca, ma anche carta adesiva e addirittura magnetica: utilissima per stampare un ricordo legato a un’immagine particolare da attaccare subito al frigo di casa.