TV LG, nuove tecnologie per una luminosità elevata e grande contrasto
  • CES 2021

TV LG, nuove tecnologie per una luminosità elevata e grande contrasto

LG ha presentato al CES virtuale 2021 i nuovi TV tra cui un nuovo pannello OLED, un LCD che impiega la tecnologia Quantum NanoCell e la gamma QNED Mini LED

LG si è presentata al CES 2021 con una “collezione” completa di TV che integrano nuove e sofisticate tecnologie con un’ampia scelta nella dimensione degli schermi. Spicca la nuova gamma di TV QNED Mini LED, 10 nuovi modelli 4K e 8K con una vasta gamma di schermi con dimensioni che arrivano fino a 86 pollici. Questi TV si distinguono per un’elevata luminosità e un contrasto superiori rispetto ai TV LCD tradizionali e garantiscono neri profondi e immagini vivaci e realistiche. La presenza di quasi 30.000 minuscoli LED, un rapporto di contrasto di 1.000.000:1 e quasi 2.500 zone di dimming assicurano grande contrasto, neri di qualità e la riproduzione di un’ampia gamma di colori; dovrebbe tra l’altro quasi scomparire il bloooming, l’alone luminoso che rappresenta un po’ il tallone di Achille di questo tipo di tecnologia. Il movimento delle immagini risulta fluido e naturale grazie alla frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz. 

Per la gamma di TV OLED, LG ha presentato la serie G1 dotata di pannello OLED evo per immagini chiare, dettagliate e di grande realismo, oltre alla serie C1 che è disponibile anche nella versione da 48” e da 83”.

Tra le novità che i TV LG di nuova generazione propongono c’è il processore intelligente Alpha 9 Gen 4 AI che è in grado di rilevare il tipo di contenuto dell’immagine e quindi ottimizzare la qualità, riconoscendo gli oggetti sullo schermo, come volti e corpi, e distinguendo tra primo piano e sfondo. Il processore integra una nuova versione di LG AI Sound Pro per un’esperienza sonora coinvolgente e l’Auto Volume Leveling che garantisce un livello di volume costante quando si passa da un canale all’altro.

I TV OLED di LG sono, inoltre, ottimi per videogiocare: sono dotati di Game Optimizer per accedere a tutte le impostazioni relative al gioco da un’unica schermata,  di un tempo di risposta di 1 ms e un basso input lag.

In tutta la nuova gamma di TV LG è presente il nuovo sistema operativo webOS 6.0 che prevede l’aggioranmento della schermata iniziale che garantisce un accesso più rapido alle app più utilizzate e mostra i contenuti raccomandati in base alle preferenze dell’utente, il nuovo telecomando puntatore con controlli semplificati e la funzione Magic Tap che permette di condividere facilmente i contenuti dello smartphone sul TV e viceversa.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di CES 2021