Gli assistenti vocali “entrano” nei condizionatori Panasonic
  • News e Novità

Gli assistenti vocali “entrano” nei condizionatori Panasonic

I nuovi condizionatori Panasonic della serie Etherea e TZ si possono controllare con Alexa e Google Home.

Casa sempre più smart anche nei condizionatori grazie alle due nuove linee di prodotto Panasonic che permettono il controllo tramite assistente vocale ed anche il supporto IFTTT. Una sigla che nel vero spirito della Smart home nasconde la possibilità di collegare eventi di servizi diversi come ad esempio accendere un device quando si avvicina lo smartphone e spegnerlo al suo allontanarsi, che sia una luce, un impianto di riscaldamento o un condizionatore. Le operazioni che possiamo collegare grazie a questa tecnologia sono molto numerose. Ecco ancora qualche esempio: passiamo dal controllo della luce in funzione dell'ora del tramonto al controllo della temperature in base alle previsioni meteo.
Ma torniamo ai nuovi condizionatori Panasonic: design e linee pulite  caratterizzano la linea Etherea serie VKE e sono unite a consumi estremamente contenuti che permettono di raggiungere la Classe Energetica A+++. La cura della qualità dell’aria è garantita dal sistema di purificazione “nanoe X”.
Sono invece solo 779 mm quelli che misurano la larghezza della linea TZ serie WKE. Dimensioni contenute che insieme alla silenziosità (arrivano a produrre solo 20 dB(A) in raffrescamento) lo rendendo il condizionatore ideale per gli ambienti più piccoli. Una chicca:  può essere installato anche sulle porte. 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità