Samsung ha svelato l’Exynos 980, il primo processore mobile con modem 5G
  • News e Novità

Samsung ha svelato l’Exynos 980, il primo processore mobile con modem 5G

Il nuovo Exynos 980 di Samsung offre una velocità in download fino a 2,55 Gb/s, ha una potente unità di elaborazione neurale e può gestire fotocamere fino a 108 Mpx

Samsung ha presentato l’Exynos 980, si tratta del primo processore mobile con modem 5G integrato, è destinato a rendere il 5G accessibile ad una più ampia gamma di utenti, come Samsung stessa ha sottolineato.
Il modem 5G dell'Exynos 980 offre una velocità di download massima pari a 2,55 Gigabit al secondo e supporta il protocollo E-UTRA, che combinando connettività LTE 2CC e 5G consente di innalzare ulteriormente la velocità di fino a 3,55 Gigabit al secondo. Prevista anche la compatibilità con il nuovo standard Wi-Fi 6. Per quanto riguarda i dettagli tecnici, l’Exynos 980 è un octa-core con processo di produzione a 8 nm che integra due core Cortex-A77 e sei core ad alta efficienza Cortex-A55; il comparto grafico è affidato a una GPU Mali-G76. Notevole anche l’unita di elaborazione neurale (NPU) integrata, la più potente mai realizzata finora da Samsung,  con prestazioni quasi di triplicate rispetto alla precedente generazione. La nuova NPU permetterà di gestire internamente tutte le interazioni riguardanti l’Intelligenza Artificiale. Ottime anche le capacità di elaborazione fotografica, l’Exynos 980 gestisce fino a 108 megapixel e supporta fino a cinque fotocamere. La produzione in grandi numeri dell’Exynos 980 dovrebbe partire per la fine di quest’anno.
.  

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità