Apple lancia il MacBook Pro da 16", sparisce il 15"
  • News e Novità

Apple lancia il MacBook Pro da 16", sparisce il 15"

Rispetto al "vecchio" 15” cambia tutto: l'hardware è stato completamente rivisto, aumenta la potenza, migliorano anche batteria e prestazioni audio

Non era un segreto, si sapeva che Apple stava per lanciare il MacBook Pro con schermo da 16 pollici, ma si pensava a un nuovo modello: Apple invece ha deciso di sostituire il 15 pollici, che sparisce dalla gamma.
Il nuovo MacBook Pro 16” non ha solo uno schermo più grande, ma anche un hardware decisamente più potente. Due i modelli previsti, entrambi configurabili: uno con processore Intel Core i7 da 2.6 Ghz, GPU AMD Radeon Pro 5300M con 4GB di memoria GDDR6 dedicata, 16 GB di memoria e 512 GB di SSD; uno con processore Core i9 2.3 Ghz a 8 core, GPU Radeon Pro 5500M con 4GB di grafica GDDR6 dedicata, 16 GB di ram e 1 TB di SSD. Apple offre inoltre la possibilità di avere a bordo fino a 64 GB di RAM DDR4 e 8 TB per lo storage, opzioni di altissimo livello pensate da Apple per venire incontro ai desideri di un’utenza professionale, che utilizza il MacBook Pro con applicativi particolarmente impegnativi. 
Il nuovo P3 wide color gamut Retina Display 16” da 3072x1920 pixel e 226 ppi  gestisce i contenuti HDR, offre una luminosità di 500 nit e un’elevata precisione dei colori: ogni esemplare del display è infatti accuratamente calibrato in fabbrica.
Tutto nuovo anche il sistema audio, capace di una resa molto più accurata e dotato di triplo microfono con una qualità che in acquisizione si avvicina a quella di un buon microfono esterno. 
Più grande anche la batteria, un accumulatore al litio da 100 watt/ora che nonostante l’incremento delle prestazioni del nuovo MacBook Pro dovrebbe comunque assicurare una autonomia simile a quella del “vecchio” 15”. 
Apple è intervenuta anche sulla tastiera, fonte di qualche grattacapo nella precedente versione del MacBook Pro. La nuova Magic Keyboard al posto del meccanismo “butterfly” utilizza una versione rivista del classico sistema a “forbice”, lo stesso usato sulle tastiere che Apple fornisce in dotazione con gli iMac. 
Sale leggermente il peso  rispetto al 15”, 170 grammi in più: il nuovo modello pesa infatti 2 Kg. 
Il MacBook Pro 16” è già disponibile in vendita, nelle due finiture silver e space gray.
 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità