Arrivano gli smart glass che non si distinguono da quelli normali, firmati Intel.
  • News e Novità

Arrivano gli smart glass che non si distinguono da quelli normali, firmati Intel.

Tutta la tecnologia racchiusa nelle stanghette di Vaunt, nuovo smart glass di Intel.

007 ne sarebbe entusiasta. Il prototipo dei nuovi smart glass di Intel anticipato da The Verge sembra un comune paio di occhiali da vista. Niente proiettore, fotocamera, microfono o speaker. Tutto è nelle mani di un piccolissimo diodo laser in grado di proiettare direttamente sulla retina un'immagine monocromatica 400x150 pixel. Da Intel assicurano che la potenza del laser è talmente bassa da non creare nessun problema all'occhio. 

Inoltre Vault è pensato per trasmettere semplici notifiche come ricezione di messaggi, email, chiamate, indicazioni del navigatore, per cui le proiezioni sono relativamente poche. 

Bluetooth e accelerometro gli altri elementi tecnici che permettono la connessione allo smartphone e la gestione della visibilità delle notifiche o altri comandi legati al movimento della testa. 

Infatti la notifica appare leggermente distante dal destinatario, che solo guardando in punto preciso potrà leggerla, altrimenti sparirà istantaneamente senza arrecare disturbo. Inutile sottolineare i vantaggi di avere le mani libere durante questa operazione.

In più, come detto, alti livelli di discrezionalità con gli interlocutori all'oscuro del device, a differenza di precedenti modelli che prevedono elementi fisici esterni come proiettori o microfoni con il rischio di un effetto robot.

Non ci sono informazioni certe su date di commercializzazione, così come sull'autonomia degli occhiali. Viste le innumerevoli applicazioni possibili, Intel metterà a disposizione la piattaforma a parti terze per la creazione di applicazioni dedicate. Tra gli sviluppi futuri appare ad esempio probabile l'integrazione di un microfono per impartire comandi vocali ad esempio a Siri ed Alexa . Ma molto è ancora da scoprire.

Fujifilm X-A5 | News mediaworld.it

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità