Canon EOS M50 Mark II è la mirrorless ideale per i vlogger
  • News e Novità

Canon EOS M50 Mark II è la mirrorless ideale per i vlogger

La nuova mirrorless EOS M50 Mark II di Canon è caratterizzata da nuove funzionalità pensate per i vlogger come il tracciamento degli occhi per l’autofocus, la possibilità di registrare video verticale in 4K e di trasmettere in live streaming per interagire con i follower online in tempo reale

Canon ha annunciato la nuova mirrorless EOS M50 Mark II, erede della EOS M50, pensata per soddisfare le esigenze di qualità video e controllo creativo che servono ai creatori di contenuti per realizzare un vlog perfetto. Dal modello precedente eredita il design e le dimensioni compatte, ma la ESO M50 Mark II si distingue per le riprese panoramiche e verticali in 4K che permettono di realizzare streaming in Full HD su YouTube direttamente dalla fotocamera. Estremamente versatile, la fotocamera garantisce agli utenti la massima libertà creativa grazie allo schermo posteriore touchscreen inclinabile da 3" , al mirino elettronico (EVF) reattivo e alla compatibilità con gli obiettivi Canon EF-M ed EF, con apposito adattatore . Gli obiettivi compatibili includono uno zoom ultragrandangolare e un obiettivo con una profondità di campo ridotta, ideale per i selfie.  Inoltre, è dotata di microfono integrato e può essere facilmente utilizzata sia a mano libera che collegata a un gimbal, in base alle esigenze. Dispone anche di numerose porte e uscite, tra cui  un ingresso per il microfono da 3,5 mm , un’uscita HDMI e una presa USB . Inoltre, grazie all’uscita HDMI, gli utenti possono creare dirette streaming professionali mentre il software gratuito EOS Webcam Utility consente di trasmettere contenuti streaming su Twitch o di eseguire videochiamate con amici e parenti.  Invece, la connettività mobile tramite Wi-Fi e Bluetooth garantisce il caricamento veloce dei contenuti sui vari canali social. La M50 Mark II mantiene il  sensore APS-C da 24,1 MP e le modalità intelligenti di messa a fuoco automatica, a cui si aggiunge il tracciamento degli occhi per consentire scatti nitidi delle immagini in movimento. È dotata anche di un ingresso microfono da 3,5 mm per consentire agli YouTuber di creare vlog con un’impeccabile qualità sonora. 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità