Cucinare è facile con il piano a induzione SenseBoil di Electrolux
  • News e Novità

Cucinare è facile con il piano a induzione SenseBoil di Electrolux

Electrolux ha realizzato un nuovo piano a induzione intelligente con tecnologia SenseBoil che semplifica ogni attività di cottura ottimizzando i tempi in cucina

Il nuovo piano di cottura a induzione di Electrolux è caratterizzato dalla tecnologia SenseBoil che grazie alla presenza di particolari sensori regola in maniera automatica la temperatura dell’acqua della pentola, portandola ad un controllato sobbollio ed evitando così fuoriuscite improvvise. Il piano a induzione è disponibile in due dimensioni (60 e 80 cm di larghezza) e propone quattro zone di cottura Infinite che offrono una copertura totale poiché si adattano automaticamente alle dimensioni delle pentole. Sono presenti anche una serie di funzioni che accompagnano l’utente nella preparazione dei piatti, come ad esempio, la funzione Bridge che permette di collegare due diverse zone cottura in un’unica più grande, permettendo l’utilizzo di pentole di qualsiasi forma e dimensione. Invece, la funzione PowerSlide attiva tre livelli di temperatura preimpostati (alta, media, bassa), in modo da far scorrere con facilità la padella dalla zona più calda a quella più fredda, senza dover gestire manualmente la potenza. Inoltre, il sistema di calore è regolabile fino a 14 livelli permettendo così una cottura precisa e perfetta delle pietanze. E in caso di interruzioni impreviste mentre si cucina, il programma Stop+Go porta al livello “mantenimento in caldo” le zone desiderate interrompendo la cottura, per poi riprendere esattamente da dove era rimasto l’utente. Infine, la tecnologia Hob2Hood collega la cappa al piano cottura mediante la connessione wireless integrata, attivandola e regolandola automaticamente, mantenendo così l'ambiente privo di odori. Anche i consumi energetici sono sotto controllo, in quanto è possibile regolare l’assorbimento di energia da 1,5 kW fino a 7,2 kW garantendo prestazioni elevate nel rispetto dell’ambiente.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità