DJI lancia Osmo Mobile 3, lo stabilizzatore che si piega
  • News e Novità

DJI lancia Osmo Mobile 3, lo stabilizzatore che si piega

DJI ha presentato ufficialmente lo stabilizzatore per smartphone Osmo Mobile 3: ha nuove funzioni e una staffa pieghevole

DJI ha annunciato Osmo Mobile 3, un nuovo stabilizzatore motorizzato per effettuare riprese con lo smartphone. La novità principale è la presenza di una staffa pieghevole che rende ancora più compatto lo stabilizzatore quando non viene utilizzato, facilitandone così il trasporto; la staffa pieghevole offre inoltre  una maggior versatilità di utilizzo: ripiegando la staffa è possibile usare in modo più agevole lo smartphone senza rimuoverlo dall'alloggiamento. 

La presenza della nuova staffa ha costretto DJI a riprogettare i motori stabilizzati sui 3 assi, ottenendo più spazio tra l’alloggiamento e il motore laterale, questo permette una maggiore liberta di movimento e consente di collegare in modo semplice il cavo di ricarica e il connettore jack per l’utilizzo di un microfono esterno. 

Tra le novità introdotte anche una porta USB Type-C per la ricarica e un connettore USB Type-A da utilizzare per ricaricare lo smartphone sfruttando la batteria dello stabilizzatore, come nel modello precedente. Invariata l’autonomia dichiarata rispetto all’Osmo Mobile 2, pari a 2:15 ore.
Osmo Mobile 3 guadagna inoltre nuove funzionalità e nuove macro: con una pressione del tasto M e di quello di attivazione è possibile attivare il Quick Roll che permette di passare dalla modalità di ripresa verticale a quella orizzontale e viceversa. Prevista anche la funzione Switch Camera, per passare al volo durante le riprese dalla fotocamera frontale a quella posteriore dello smartphone.
Migliorato l’ActiveTrack, giunto alla versione 3.0, e lo stabilizzatore che ora prevede una Modalità Sport per le riprese più movimentate. Presenti anche lo  Story Mode, che fa muovere l’Osmo Mobile 3 seguendo alcuni scenari preimpostati, e il riconoscimento di alcune gesture, molto utile per esempio quando si desidera scattare un selfie. 
Anche l’app guadagna nuove funzioni, ora offre anche il tracciamento automatico del soggetto, ma solo con l’utilizzo del treppiede. Introdotta anche la compatibilità con alcune app stock fotografiche degli smartphone,  soprattutto dei terminali Android, ma è compreso anche iOS, per i comandi basilari dell’Osmo Mobile 3 (avvio/stop ripresa, scatto delle foto e zoom). Non tutti gli smartphone saranno direttamente compatibili. DIJ comunicherà a breve una lista di compatibilità.
 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità