Dyson V11 Absolute, l’aspirapolvere diventa sempre più potente e intelligente
  • News e Novità

Dyson V11 Absolute, l’aspirapolvere diventa sempre più potente e intelligente

Dyson ha svelato la versione V11 Absolute del suo celebre aspirapolvere senza fili che adatta in modo intelligente potenza e autonomia e integra un display LCD per tenere tutto sotto controllo

Dyson ha presentato alla Milan Design Week la versione V11   Absolute del suo celebre aspirapolvere senza sacchetto, senza fili e con motore digitale. Moltissime le novità introdotte, a partire dalla spazzola High Torque che grazie alla tecnologia Dyson Dynamic Load Sensor (Dyson DLSTM) è in grado di rilevare il tipo di superficie in cui viene utilizzata e misurare il suo livello di resistenza sulla superficie fino a 360 volte al secondo, adattando di conseguenza la potenza di aspirazione.

Un’altra novità riguarda il nuovo motore digitale che raggiunge una velocità di 125.000 giri al minuto e grazie al triplo diffusore può raggiungere il 20% di potenza di aspirazione in più rispetto alla versione precedente. Inoltre, il sistema di filtrazione avanzato permette di catturare fino al 99,97% delle particelle più piccole (0,3 micron) catturando allergeni, polline e spore di muffa e restituendo un’aria più pulita rispetto a quella aspirata.

Tra le innovazioni c’è anche lo schermo LCD integrato che consente di tenere sempre sotto controllo le sessioni di pulizia, indicando la modalità selezionata (Auto, Boost, Eco) e l’autonomia residua della batteria, la necessità di cambiare i filtri oppure segnalando se qualcosa è rimasto incastrato nel condotto di aspirazione. Cresce anche l’autonomia della batteria che ora vanta 7 celle più grandi con catodi in nichel-cobalto-allumino che consentono fino a 60 minuti di aspirazione senza cali di prestazione . Inoltre, il sistema di monitoraggio del Dyson V11 utilizza un algoritmo che "impara" le abitudini di utilizzo dell’apparecchio da parte dell’utente per calcolarne l’autonomia residua.

Youtube

Source - https://www.youtube.com/watch?v=JWcfbUAlngg

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità