Hero10 Black: la nuova cam di GoPro
  • News e Novità

Hero10 Black: la nuova cam di GoPro

Tante le novità per la nuova action cam di casa GoPro. Un potentissimo processore GP2 che consente un 4K a 120 fps con frequenza dei fotogrammi raddoppiata. La più potente di sempre.

La nuova action cam GoPro HERO10 è dotata di un nuovo processore GP2 ma la lente e il sensore non sono cambiati . Con una velocità maggiore l'interfaccia è più agile e scattante e il touchscreen è relativamente più reattivo al tocco. Grazie al GP2 sono stati inseriti algoritmi di tone mapping locale molto più precisi e veloci  che lavorano per differenza di fotogrammi, riducendo notevolmente il rumore in assenza di luce.


Senza dimenticare che avere un flusso 5.3K a 60p vuol dire anche avere 16 milioni di pixel per ogni fotogramma, e da questi si può ottenere un 4K a 60p molto pulito grazie al downsampling.
 

Il nuovo processore GP2 consente di raddoppiare il frame rate esistente e di arrivare fino a 5,3 K a 60 fotogrammi al secondo,  per arrivare a girare a 4K 120 fps e 2,7 K 240 fps. La camera può essere utilizzata per scattare foto da 23 MP.

Ideale anche per trasmettere in live streaming direttamente dalla GoPro a 1080p, con stabilizzazione HyperSmooth 4.0.

E con  HindSight è possibile riprendere fino a 30 secondi prima che si prema il tasto di acquisizione , così da non perdere nemmeno un momento.


HERO10 è connessa al cloud, quindi non appena è in carica, tutte le riprese vengono automaticamente trasferite sul cloud.  Il GP2 accelera la conversione dei filmati e il processo di trasferimento tramite wi-fi, che diventa ora più veloce, e permette anche una nuova modalità che molti apprezzeranno, ovvero il trasferimento tramite cavo fisico verso un tablet o uno smartphone. 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità