La colazione è servita da Breville New York
  • News e Novità

La colazione è servita da Breville New York

Breville ha presentato la linea New York per la colazione, composta da bollitore da 1,7 lt e tostapane verticale in finitura nera soft touch arricchita da inserti cromati

La colazione è una dei pasti più importanti della giornata ed è sicuramente più bella se accompagnata dagli accessori giusti. La nuova linea New York di Breville è composta da bollitore e tostapane verticale e porta un tocco di stile al rito della colazione grazie al suo design elegante, con finitura nera soft touch arricchita da inserti cromati. Il tostapane è dotato del sistema di doratura variabile per accontentare ogni gusto e dispone della funzione Lift&Lock che permette di controllare la tostatura senza interrompere il ciclo. Inoltre, grazie al sollevamento extra alto è possibile prendere le fette già pronte una alla volta, senza il rischio di scottarsi le dita.  Il tostapane è adatto anche per scongelare ed è provvisto di rastrelliera per scaldare o tenere in caldo anche i panini e le brioche. Le fessure in cui inserire il pane sono di larghezza variabile, in modo da adattarsi alle dimensioni delle fette e il vassoio per le briciole è completamente rimovibile. Infine, può essere posizionato saldamente su qualsiasi superficie, anche quelle bagnate, grazie ai piedini antiscivolo. 

Il bollitore è dotato di un elemento riscaldante per la bollitura rapida e  ha una capacità di 1,7 litri, ideale per riempire 6-8 tazze.  Molto  comoda la base girevole a 360° che rende il versamento dell’acqua  semplice e sicuro per tutti, anche per i mancini. Il dosatore è trasparente per consentire il controllo del livello dell’acqua ed è dotato di  filtro anticalcare completamente rimovibile e lavabile  per una pulizia accurata. Dispone anche di piedini antiscivolo per collocarlo saldamente anche sulle superfici bagnate mentre Il portacavo aiuta a mantenere in ordine il piano della cucina quando non si utilizza l’elettrodomestico.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità