Netatmo annuncia il Sensore di Sicurezza Intelligente con protocollo MATTER
  • CES 2022

Netatmo annuncia il Sensore di Sicurezza Intelligente con protocollo MATTER

Durante il CES 2022, Netatmo ha introdotto il Sensore di Sicurezza Intelligente, il suo primo dispositivo che utilizza lo standard universale Matter da posizionare su porte e finestre per migliorare la sicurezza di casa

In occasione del CES 2022, Netatmo ha presentato il Sensore di Sicurezza Intelligente, il suo primo dispositivo che adotta lo standard universale Matter, sviluppato congiuntamente da oltre 220 aziende, che ha lo scopo di aumentare l’interazione dei dispositivi per la casa smart, fornendo la massima compatibilità in termini sia hardware che software, indipendentemente dal marchio del produttore. Netatmo ha lavorato fianco a fianco con i team del gruppo Legrand per sviluppare un protocollo che consentisse maggiori interazioni tra i dispositivi connessi e semplificasse l'uso degli assistenti vocali. Questo standard si basa su tecnologie IP come il Wi-Fi o Thread, protocolli che permettono l’interconnessione tra dispositivi e che grazie a Matter ora condividono lo stesso linguaggio per un’esperienza smarthome ancora più semplice e sicura. Il Sensore di Sicurezza Intelligente Netatmo è dotato sia di un sensore di contatto che di un rilevatore di movimento a infrarossi e può essere montato su porte e finestre per migliorare la sicurezza e il comfort di casa. In questo modo è possibile rilevare lo stato di “aperto” o “chiuso” di ciascuna porta o finestra dotata di sensore e accorgersi dei movimenti che avvengono nell’area sotto controllo grazie agli infrarossi. Il Sensore di Sicurezza Intelligente, compatibile con Matter, è in grado di interagire con altri dispositivi smart: ad esempio, consente di accendere il riscaldamento quando qualcuno è nella stanza, di spegnerlo se non c’è nessuno, di accendere la ventilazione meccanica o le luci se viene rilevata una presenza. 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di CES 2022