Panasonic GX9: la mirrorless ideale per gli amanti del bianco e nero (e non solo).
  • News

Panasonic GX9: la mirrorless ideale per gli amanti del bianco e nero (e non solo).

Numerose novità e alta qualità a un prezzo decisamente concorrenziale per la Panasonic GX9.

Partire dall'affidabilità della GX8 arricchendola di novità e funzionalità prese dalle fotocamere di fascia superiore. Questo l'obiettivo raggiunto dalla nuova Panasonic GX9 , ultima nata nella gamma Lumix tra le mirrorless con ottiche intercambiabili.

Del modello precedente resta inalterato il look vintage e il processore, il Venus Engine , e sensore da 20 Mpixel ma come detto molte sono le novità. Il sensore è montato su uno stabilizzatore a 5 assi che dialoga con l’ottica e ottimizza l’intervento. Nessun  problema di compatibilità per le ottiche: la maggior parte è aggiornabile via firmware.

Rimanendo in tema hardware abbiamo lo schermo rovesciabile e anche il mirino oculare orientabile.

Lato software da segnalare almeno tre funzioni interessanti. Innanzitutto un effetto che enfatizza le foto in bianco e nero (ben lontano dalla finta grana applicata da alcuni programmi di fotoritocco), riuscendo a trasmettere una sensazione di antico non da poco.

Altre features valide la possibilità di comporre un'immagine unica a partire da 3 a 40 fotografie, così come scegliere un frame da un video e infine la conferma della funzione post focus con al quale si può scegliere dopo lo scatto quale punto mettere a fuoco.

A livello di connettività wifi affiancato da bluetooth per il controllo remoto e una buona autonomia, fino a 900 scatti, con la possibilità di ricarica tramite USB e quindi una qualsiasi powerbank.

Troveremo la Panasonic GX9 in vendita dal mese di Aprile in versione body e 4 kit a seconda delle ottiche incluse con un prezzo a partire da 799 euro.

Youtube

Source - https://youtu.be/Bem4O10Gevc

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News