Spatial Audio e connessione automatica per le AirPods Pro
  • News e Novità

Spatial Audio e connessione automatica per le AirPods Pro

Due novità utili e di effetto per le cuffie Apple

Cosa bisogna fare se mentre ascoltiamo musica da un iPad squilla il nostro iPhone? Nulla. Grazie alla novità introdotta da Apple il sistema cambierà automaticamente il device collegato e potremo rispondere tranquillamente alla telefonata. Questo è solo un esempio delle possibilità che si creano con la nuova funzione che permette alle AirPods di collegarsi automaticamente al dispositivo più adatto in uso. Un’operazione che verrà introdotta con un aggiornamento e funziona grazie all’intervento di iCloud. 

La seconda innovazione riguarda invece la pura riproduzione delle sole AirPods Pro. Migliora la qualità dell’audio con un effetto surround che per dare l’impressione di essere immersi nel suono “segue” i movimenti della testa di chi ascolta. Viene definito Spatial Audio e sfrutta l’accelerometro integrato nelle cuffie per mantenere la percezione surround dell'origne del suono. La funzione è in grado di supportare le  codifiche 5.1, 7.1 e anche Dolby Atmos. 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità